Come arrivare a Ischia

Tutto quello che devi sapere per raggiungere l’isola d’Ischia, in auto, treno o aereo.

Arrivare a Ischia è molto semplice, puoi raggiungere l’isola in poco tempo con il traghetto o l’aliscafo dal porto di Napoli o da Pozzuoli. Gli aliscafi partono dagli scali di Molo Beverello e da quello di Mergellina, mentre i traghetti partono dagli scali di Calata Porta di Massa, collegata tramite navetta a molo Beverello. A Ischia i porti di arrivo sono tre: Ischia Porto, lo scalo principale, Casamicciola Terme e Forio. Gli scali portuali sono comodamente raggiungibili in auto, in treno o se si viaggia in aereo dall’aeroporto di Capodichino.

Gli aliscafi impiegano circa 45 minuti di navigazione, le compagnie disponibili sono Alilauro o Caremar, il traghetto da Porta di Massa impiega un’ora e 30 minuti mentre da Pozzuoli all’incirca un’ora, le compagnie che collegano Ischia a Napoli con sevizio traghetti veloci sono Caremar Medmar e Gestur; i tempi di navigazione si posso allungare se previsto lo scalo alla vicina isola di Procida, distante soli 15 minuti di navigazione da Ischia.

Come arrivare a Ischia in auto

Giunti a Napoli e superato il casello autostradale, per arrivare a Calata Porta di Massa, seguire le indicazioni verso gli imbarchi marittimi, giunti al varco, seguire le indicazioni per le biglietterie di Medmar o Caremar. Mentre per il Porto di Pozzuoli, giunti al casello, bisogna proseguire lungo la tangenziale di Napoli, proseguire seguendo le indicazioni che portano a Pozzuoli e prendere l’uscita di via Campana, seguire le indicazioni per il porto dove è possibile imbarcarsi con una delle tre compagnie disponibili: Medmar, Caremar o Gestur.

È importante sapere che nei mesi che vanno da Aprile a Ottobre, è in vigore il divieto di sbarco, che non consente ai residenti della regione Campania di portare il proprio veicolo sull’isola.

 

Come arrivare a Ischia in treno

Bisogna giungere alla stazione centrale di Napoli a Piazza Garibaldi, da li raggiungere lo scalo portuale dove si potrà optare per diverse soluzioni: con un taxi, la corsa costa 13 € con tariffa fissa; con il bus le linee sono la 151 o la 650; con la metropolitana che si può prendere all’interno della stazione, scendere alla fermata Piazza Municipio. Giunti al porto consigliamo un aliscafo da Beverello, che costa sicuramente di più ma permette di arrivare a Ischia in molto meno tempo.

 

 

Come arrivare a Ischia in aereo

Bisogna raggiungere l’aeroporto di Capodichino e da lì con un taxi, a tariffa fissa costa 21€, o con il servizio navetta Alibus, una linea di collegamento tra aeroporto e punti cardine del centro cittadino di Napoli. L’Alibus ha una frequenza di circa 15 minuti ed è un servizio attivo tutti i giorni dalle 5.30 alle 24.00 al costo di 4€, il biglietto può essere acquistato anche a bordo della navetta stessa.